My EKG, il sito Web dell'Elettrocardiogramma Logo

Come eseguire un elettrocardiogramma


Per evitare errori che di interpretazione, è importante eseguire correttamente l'elettrocardiogramma (ECG).

I passaggi per eseguire un elettrocardiogramma

Informare il paziente in cosa consiste il test e i rischi connessi.

Chiedere al paziente di rimuovere apparecchiature elettriche come telefoni cellulari o orologi che possono interferire con il segnale quando si deve eseguire l'elettrocardiogramma. È inoltre necessario rimuovere oggetti metallici, come catene o bracciali nella zona degli elettrodi dell’ECG.

Cómo Realizar un Electrocardiograma

Modificato dall'originale da Freepik

Chiedigli di spogliarsi dalla vita in su e scoprire le caviglie, per posizionare correttamente gli elettrodi dell'elettrocardiogramma.

Assicurare sempre la modestia del paziente che copre il busto con un lenzuolo, specialmente nelle donne.

Poggiare il paziente in posizione supina su una barella vicino all'elettrocardiografo (attrezzatura per elettrocardiogramma).

Pulire e disinfettare le aree di posizionamento degli elettrodi dell'elettrocardiogramma con una soluzione alcolica, per garantire un corretto contatto con la pelle e un migliore segnale dell'elettrocardiogramma.

Posizionare gli elettrodi dell'ECG sul torace, su entrambi i polsi e su entrambe le caviglie. È importante essere rigorosi nel posizionamento esatto degli elettrodi, per garantire una corretta lettura dell'elettrocardiogramma.

Informare il paziente che non può muoversi, parlare e respirare normalmente durante l'ottenimento dell'ECG.

Ricavare l'elettrocardiogramma..

Controllare l'elettrocardiogramma prima di rimuovere gli elettrodi dal paziente. Verifica che tutte le derivazioni siano ben visibili e che non ci siano molti artefatti. In caso di dubbi consultare un medico. Ripetere l'ECG se necessario.

Importante: scrivere sempre sull'elettrocardiogramma il nome e il cognome del paziente insieme alla data e all'ora del completamento.

Se si osserva una situazione anomala durante l'ottenimento dell'elettrocardiogramma, il medico deve essere informato senza rimuovere gli elettrodi dal paziente.

Si consiglia inoltre di fare un ECG lungo de ritmo cardiaco nei pazienti sospettati di avere un'aritmia cardiaca.

Pulire i resti di gel degli elettrodi. Una volta che il paziente è vestito, fargli sapere quando verrà informato l'elettrocardiogramma e, se possibile, quale medico lo farà.

indietro | avanti

Ti è piaciuto? Condividi.