My EKG, il sito Web dell'Elettrocardiogramma Logo

Punteggio di Romhilt-Estes

Ipertrofia ventricolare sinistra


Il punteggio di Romhilt-Estes è stato uno dei primi sforzi per migliorare la capacità dell'elettrocardiogramma di rilevare l'ipertrofia ventricolare sinistra (IVS). Questa scala è stata sviluppata prima che fosse disponibile qualsiasi tecnica di imaging 1.

Il punteggio di Romhilt-Estes assegna punti per la presenza di sei risultati dell'elettrocardiogramma. Con 5 o più punti è considerata positiva per l'ipertrofia ventricolare sinistra, se raggiunge solo 4 punti è considerata probabile IVS.

Il sistema a punti ha dimostrato di avere una maggiore specificità nella diagnosi dell'ipertrofia ventricolare sinistra rispetto ai metodi precedenti, ma ha una bassa sensibilità, circa il 60% nella serie originale, simile agli altri criteri elettrocardiografici per l'IVS, come i criteri di Sokolow-Lyon o di Cornell 2.

Punteggio di Romhilt-Estes

Punti

Criteri di voltaggio: (uno qualsiasi di loro)

R o S nelle derivazioni periferiche ≥20 mm

Onda S in V1 o V2 ≥ 30 mm

3

Onda R in V5 o V6 ≥30 mm

Disturbi del tratto ST e della onda T

Vettore ST-T oposto opposto al complesso QRS senza l'uso del digitale

3

Vettore ST-T oposto opposto al complesso QRS con l'uso del digitale

1

Vettore ST-T normale

0

Disturbi della onda P

Negatività finale dell'onda P in V1 ≥1 mV di profondità, o ≥40 ms di durata

3

Altri

Asse cardiaco deviato a sinistra (-30º o più)

2

Deflessione intrinsecoide in V5 o V6 >0.05 s

1

Durata del complesso QRS ≥0,09 s

1

Cliccare su "Calcola"

  • Punteggio di Romhilt-Estes

  • Un punteggio di 3 o meno: l'ipertrofia ventricolare sinistra è esclusa.
  • Un punteggio di 4: provável hipertrofia ventricular esquerda.
  • Un punteggio di 5 o più: diagnosi di ipertrofia ventricolare sinistra 2.

Riferimenti

Ti è piaciuto? Condividi.